venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Marche > Volontariato e Amministrazione Comunale, tanti progetti a Recanati

Volontariato e Amministrazione Comunale, tanti progetti a Recanati

La Festa italiana del Volontariato ha visto la consacrazione come evento di riferimento nazionale per il mondo della solidarietà e dell’impegno civile ed è arrivato alla sua ottava edizione. In questo contesto anche Recanati ha varato un programma ricco di iniziative: un convegno a cura dell’AVULSS al Teatro Persiani, lo spettacolo “Straordinaria Vita-Vita straordinaria” realizzato da Anna Sagni.

Un saluto a tutti i volontari arriva da parte dell’Assessore alle Politiche Sociali Tania Paoltroni – “In questo fine settimana dedicato al volontariato in festa mi piace ringraziare tutti le volontarie ed i volontari che dedicano parte della loro giornata e del tempo libero agli altri. Senza la grande famiglia del volontariato saremmo ancora più fragili.

Grazie allora per quello che state facendo e che continuerete a fare. Come Amministrazione Comunale dobbiamo star loro vicini, incoraggiarli e per quanto possibile sostenerci. In questa giornata mi piace ricordare il Social Food , un servizio quotidiano che ogni giorno risponde a decine di famiglia in difficoltà, migliorato rispetto al coraggioso tentativo messo in atto cinque anni fa. Esperienza ed ascolto hanno permesso di poter aiutare le persone  in modo anonimo evitando la pressione di essere etichettate come “povere”.

Mi piace inoltre raccontare come stiano crescendo due progetti relativi alla legge del “Dopo di noi”:uno grazie alla domotica rende indipendente un disabile;  l’altro consente a due ragazze disabili di avere spazi di autonomia e di piccola gestione quotidiana. Già da anni a Recanati si sperimenta una casa famiglia. Questi due nuovi progetti uniti a quello che da anni si sperimenta con una casa famiglia ci diamo l’obiettivo di  fare sempre qualcosa di più pensando anche a svilupparne di ulteriori . Ecco, come Assessore pensare a progetti sul “Dopo di noi” che vanno a buon fine significa vedere ripagata la passione e l’impegno quotidiano. Buona due giorni del volontariato!”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net