lunedì, Maggio 17, 2021
Home > Italia > Episodio razzista contro la madre di Chantal Saroldi, Aleksandra Matikj: “Bisogna denunciare”

Episodio razzista contro la madre di Chantal Saroldi, Aleksandra Matikj: “Bisogna denunciare”

< img src="https://www.la-notizia.net/discriminazione" alt="discrimazione"

Riceviamo e pubblichiamo l’appello di Aleksandra Matikj a sensibilizzare su una vicenda riportata dal quotidiano Il Secolo XIX di Savona che parla di un triste episodio razzista.
“Lei non mi tocchi… mi mandi la sua collega”. Un insulto che ha colpito non soltanto la mamma ma anche la figlia Chantal Saroldi.
 «Solidarietà a questa ragazza e alla sua mamma – dice Aleksandra Matikj, presidente del Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione -. Voglio esortare le vittime di episodi simili a denunciare, perché se si è stranieri e, per di più, donne, si può essere più esposte e sentirsi davvero indifese. Realtà che offrono il proprio aiuto ce ne sono, ma bisogna denunciare. 

Ci mettiamo a disposizione di questa lavoratrice nel caso avesse bisogno di un legale e ricordare che per fare una querela oppure un esposto ha tempo di 3 mesi, dopodiché diventa impossibile denunciare”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.