martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Abruzzo > AUTORIZZATO IMPIANTO PER TRATTAMENTO MACERIE A CAPITIGNANO

AUTORIZZATO IMPIANTO PER TRATTAMENTO MACERIE A CAPITIGNANO

Il presidente della giunta regionale, Luciano D’Alfonso, ha autorizzato – con propria ordinanza – l’entrata in esercizio dell’impianto mobile ubicato in località Cava di Mozzano a Capitignano, per il trattamento delle macerie provocate dagli eventi sismici del 2016 e 2017 nei Comuni di Campotosto, Capitignano e Montereale.

La struttura, di proprietà dell’Aciam di Avezzano, potrà trattare un massimo di 640 tonnellate giornaliere di materiali, per un totale di 120mila tonnellate l’anno.

Il progetto definitivo per il Deposito Temporaneo Intercomunale di Cava di Mozzano era stato approvato dalla Regione lo scorso agosto.

Si occuperà del trattamento di materiali inerti non pericolosi, che saranno lavorati per la produzione di aggregati riciclati da utilizzare in edilizia.

L’autorizzazione rilasciata all’Aciam è valida fino al prossimo 31 dicembre, salvo proroghe che dovessero rendersi necessarie.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *