lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Marche > Clandestino e senza biglietto dà in escandescenze sul treno: arrestato a Jesi

Clandestino e senza biglietto dà in escandescenze sul treno: arrestato a Jesi

JESI – Avrebbe dato in escandescenze dopo essere stato trovato senza biglietto. La vicenda si colloca sul treno regionale Roma-Ancona. Il controllore, alla fermata della stazione di Jesi, ha informato il capotreno. Il giovane extracomunitario, scoperto poi essere clandestino sul territorio nazionale, non avrebbe accettato di buon grado l’attività del personale addetto alle Ferrovie. Lo riporta il Corriere Adriatico. Ne è nata una colluttazione che ha richiesto l’intervento degli agenti di polizia.  E’ successo lo scorso week-end, intorno alle 21. Il giovane è stato arrestato. Da Roma-Termini era diretto con grande probabilità ad Ancona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net