lunedì, Ottobre 25, 2021
Home > Marche > I carabinieri compiono tre arresti per furto e rapina tra Monte Urano e Monsampolo

I carabinieri compiono tre arresti per furto e rapina tra Monte Urano e Monsampolo

elpidio

Nella nottata, i Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno, impegnati in mirati servizi coordinati per contrastare il crimine predatorio, in due distinte operazioni hanno arrestato tre persone, in particolare:

  • A Monte Urano (FM), i militari della Compagnia di Fermo e quelli della locale Stazione, allertati al 112, sono intervenuti presso l’abitazione di un pensionato del posto, bloccando, nella flagranza del reato di furto aggravato, due soggetti già conosciuti alle forze dell’ordine di 30 e 25 anni (un italiano e un marocchino) i quali avevano appena compiuto il furto in abitazione asportando oggetti di valore che sono stati recuperati e restituiti alla vittima. I due sono stati arrestati e rinchiusi nelle camere di sicurezza della Compagnia di Fermo a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria;

 

  • A Monsampolo del Tronto, i Carabinieri della locale Stazione, comandata dal Mar. Magg. Antonio Iesce, hanno rintracciato e arrestato un quarantenne del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine, poiché colpito da un’ordinanza di carcerazione, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno, dovendo scontare una pena di un anno e nove mesi di reclusione per una rapina commessa a San Benedetto del Tronto nel Novembre 2017.  L’uomo si trova ora rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net