venerdì, Febbraio 26, 2021
Home > Marche > Al via le passeggiate della sicurezza di Forza Nuova a Porto Recanati

Al via le passeggiate della sicurezza di Forza Nuova a Porto Recanati

< img src="https://www.la-notizia.net/forza-nuova.jpg" alt="forza nuova"

Porto Recanati  – Insorge i movimento nazionalista Forza Nuova dopo il blitz dei carabinieri all’Hotel House che, “con un’operazione davvero importante, ha portato alla luce una situazione a dir poco inquietante.

Magrebini già noti alle forze dell’ordine, che avevano occupato abusivamente un appartamento sottoposto a sequestro, ritrovamento di droghe di ogni tipo, furgoni rubati e molto altro”.

“Si tratta di una situazione incredibile che avevamo già segnalato – afferma la dirigente locale del movimento Martina Borra – Un vero e proprio centro malavitoso, quello dell’Hotel House, dove tutto è possibile – continua  – anche trovare ossa umane di giovani donne”.

“Il limite è stato abbondantemente superato – aggiunge la nazionalista – Per estirpare il problema alla fonte si deve chiudere immediatamente l’hotel, abbattere lo stabile e rispedire i delinquenti che lo hanno occupato, nelle loro terre di origine. Possono benissimo continuare a  rubare e smerciare droga nei loro paesi – conclude Borra – Se queste sono le loro ‘abitudini’ e le loro ‘tradizioni’, qui non sono cerrto i benvenuti!”

A questo proposito, Forza Nuova sta organizzando per i prossimi giorni, Passeggiate per la Sicurezza anche a Porto Recanati e invita pertanto la popolazione locale a scendere in piazza con loro per riportare la legalità in questo territorio”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *