sabato, luglio 20, 2019
Home > Marche > Omicidio Sarchiè, il 29 maggio la Cassazione. La moglie Ave: “Riduzione di pena a Farina Jr. equivale a licenza di uccidere”

Omicidio Sarchiè, il 29 maggio la Cassazione. La moglie Ave: “Riduzione di pena a Farina Jr. equivale a licenza di uccidere”

< img src="https://www.la-notizia.net/cassazione" alt="cassazione"

ANCONA – E’ prevista per il 29 maggio l’udienza per il processo di terzo grado avanti la Corte di Cassazione per l’omicidio di Pietro Sarchiè, il commerciante di pesce ucciso senza pietà il 18 giugno 2014. Sotto accusa in relazione al delitto il catanese Giuseppe Farina e il figlio Salvatore. Il primo è stato condannato all’ergastolo sia in primo, sia in secondo grado. Per il figlio, invece, è stata attuata una riduzione della pena a 20 anni, vista la giovane età.

Relativamente a questo, si esprime in maniera dura su Facebook Ave Palestini Sarchiè, moglie di Pietro, che insieme alla figlia Jennifer sta portando avanti una estenuante battaglia per avere giustizia: “Dargli 20 anni di pena è come concedergli la licenza di uccidere!”.  Nel frattempo madre e figlia hanno cambiato pool di avvocati. Il timore è che nei confronti di farina Jr. possa essere messa in atto una ulteriore riduzione di pena. “Sono entrambi colpevoli – dichiara Ave -, nella stessa identica maniera”. “Pietro era un uomo onesto, senza ombre – aveva scritto in passato la donna sempre su Facebook – senza invidia per nessuno.  Chi l’ha ucciso conosce solo, perché ce l’ha nel sangue, la cattiveria, l’inciviltà, il rancore, la vendetta.  Pietro vendeva molto più di loro ed era AMATO DA TUTTI. Non aveva colpe se non quella di essere una brava persona”.

Jennifer e Ave, che non ha mai dismesso la fede, continuano a combattere. Quello che chiedono alla giustizia è semplicemente che assolva alla propria funzione, e che Farina Jr. non esca dal carcere. Perché ha ucciso, insieme al padre, un uomo che non aveva nessuna colpa. Perché alla base ci sono futili motivi. E perché il delitto è stato commesso scientemente. Pur avendo solo 20 anni, Salvatore sapeva bene che cosa stava facendo.


Lucia Mosca 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: