giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Marche > San Benedetto del Tronto, incidenti a raffica nell’arco di poche ore

San Benedetto del Tronto, incidenti a raffica nell’arco di poche ore

dramma a giulianova

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il rumore è rimbombato fin nelle vie circostanti. Questa mattina una donna, che guidava in stato di ebbrezza, è praticamente entrata impattando violentemente con la propria auto all’interno della serranda di un garage in corso Mazzini, in prossimità dell’incrocio della statale Adriatica con via Roma. Le prime informazioni riferivano della scarsa lucidità della conducente dell’auto, residente in provincia di Fermo, dovuta all’abuso di alcol. Circostanza, questa, poi confermata dall’acol test effettuato dai carabinieri. Negativo invece il conducente del furgone. Le è stata ritirata la patente e sequestrata l’auto.

A poche ore di distanza un secondo incidente in via Manara, quindi non distante dal punto in cui si è verificato il primo sinistro. Oggi pomeriggio, infatti, due auto hanno violentemente impattato vicino ad un incrocio che porta a salire verso il Paese Alto. Tre i feriti, poi trasportati in ospedale. In fase di ricostruzione la dinamica dei fatti. Ieri sera, invece, il conducente di un furgone è finito contro una recinzione.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net