domenica, Novembre 28, 2021
Home > Italia > Cadavere di donna rinvenuto a Catania: si indaga per omicidio

Cadavere di donna rinvenuto a Catania: si indaga per omicidio

Il cadavere di una donna di circa 40 anni è stato rinvenuto in uno stabilimento balneare chiuso della Plaia di Catania. Di corporatura minuta, di origine asiatica, aveva varie lesioni alla testa. Era sporca di terra e di sangue. Non aveva con sé documenti né denaro ed era vestita solo di un giubbotto e di un reggiseno. La morte risalirebbe ad almeno due giorni fa e non sarebbe stata usata violenza sessuale. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta per omicidio. Si guarda all’ambiente della mafia cinese. E’ stata una turista straniera a lanciare l’allarme. Il corpo è stato trovato ‘appoggiato’ su muro, come se la vittima fosse stata ‘seduta’, in mezzo a un cumulo di spazzatura. La Procura ne ha disposto il trasferimento nell’obitorio dell’ospedale Garibaldi-Nesima in attesa di disporre l’autopsia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net