mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Italia > Allerta terroristi in Liguria: il “Comitato per gli Immigrati” rilancia l’appello di segnalazione anonima

Allerta terroristi in Liguria: il “Comitato per gli Immigrati” rilancia l’appello di segnalazione anonima

GENOVA – Si è saputo stamattina della presenza dei jihadisti in fuga, sospettati di preparare un attentato in Liguria, e per la precisione a Genova, nello specifico al grande Centro commerciale Fiumara. I nomi di cui si è fatta menzione sono Moftah All Sllake, segnalato alla Digos di Genova dall’Fbi come militante dell’ISIS, domiciliato fino a poco tempo fa a Genova, assieme ad Abdalrhman Ismail, fratello dello scafista Basel, che prima di essersi dato alla fuga da Genova ha fatto perdere le tracce in Nord Africa o in Medio Oriente. Entrambi sono ricercati dalla polizia di tutta Europa. «L’abbiamo detto 2 anni fa, quando ci era giunta una segnalazione che portò all’arresto di 4 kosovari che minacciavano di uccidere Papa Fracesco, e lo ripetiamo: segnalateci le cellule in Liguria, siamo tutti in pericolo. Invitiamo la Comunità islamica a segnalare, anche in forma anonima, eventuali cellule terroristiche in Liguria, scrivendo a matikj.aleksandra@gmail.com se a conoscenza di certe cellule terroriste in Liguria, anche in forma anonima

A lanciare l’appello è la Presidentessa del “Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione” Aleksandra Matikj che spiega: «Ci avvisarono in effetti di alcuni estremisti islamici in Liguria – ricorda Matikj – che abbiamo segnalato al Governo, Ministro Angelino Alfano e Papa Francesco. Dopo pochi giorni furono arrestati 4 kosovari tra Savona, Brescia e Vicenza. ‘Questo Papa sarà l’ultimo’, scrivevano sul web. Fortunatamente sono stati fermati in tempo ma oggi, la stessa minaccia incombe su tutti noi in ogni momento.  Saremo più che lieti di dare nuovamente un supporto alle nostre Autorità ed al popolo Ligure affinché si possa tornare a respirare un clima di serenità e tranquillità tra la gente. Perché pensiamo che l’ISIS sia una grande minaccia anche in Liguria e che siamo tutti esposti ai loro attacchi spietati

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net