mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Abruzzo > Alba Adriatica, sfollato di Castelsantangelo sul Nera si uccide lanciandosi dalla finestra

Alba Adriatica, sfollato di Castelsantangelo sul Nera si uccide lanciandosi dalla finestra

pedaso

ALBA ADRIATICA – Sfollato di 56 anni Castelsantangelo sul Nera ha deciso questa notte di farla finita lanciandosi nel vuoto dalla finestra di un appartamento al terzo piano. Lo riportano gli organi di stampa locali. Dopo il terremoto l’uomo si era trasferito ad Alba Adriatica in un’abitazione di via Valle D’Aosta insieme alla moglie. E questa mattina, intorno alle 4, proprio in quell’abitazione ha deciso di togliersi la vita. Ha finto di andare in bagno e poi si è gettato nel vuoto. Scoperto quanto accaduto, è stata la moglie a lanciare l’allarme. Sul posto gli operatori del 118 ed i carabinieri. Ma per l’uomo non c’era ormai più nulla da fare.