sabato, 4 Aprile, 2020
Home > Sport in Pillole > Calcio esordienti: l’Inter vince il torneo internazionale “Città di Fermo, Pedaso e Porto San Giorgio”

Calcio esordienti: l’Inter vince il torneo internazionale “Città di Fermo, Pedaso e Porto San Giorgio”

Pubblico delle grandi occasioni allo stadio Recchioni di Fermo il 1 maggio, pubblico che ha assiepato gli spalti per le finali del 1° Torneo Internazionale di calcio “Città di Fermo, Pedaso, Porto San Giorgio”, ideato da Gianluca De Angelis con il supporto logistico e organizzativo dell’AFC Fermo, la collaborazione delle società sportive Borgo Rosselli e Pedaso e delle tre Amministrazioni Comunali.

L’Inter ha vinto la competizione battendo l’Udinese per 1 a 0. Terzo posto per la Juventus che ha sconfitto per 4 gol a 0 l’Afc Fermo. Infine quinto posto per l’Hellas Verona che ha battuto l’Ascoli Picchio per 2 a 0. Un torneo che, come noto, aveva preso il via il 29 aprile con le gare che si sono svolte allo stadio “Bruno Recchioni” di Fermo, al Campo Sportivo “Luca Pelloni” di Porto San Giorgio ed al Campo Sportivo Comunale di Pedaso. Un evento che ha visto la partecipazione di ben 12 squadre divise in tre gironi: “Porto” (con FC Inter, Verona, Ascoli Picchio e Borgo Rosselli); “Duomo” (con Juventus FC, FC Hradek Kralove dalla Repubblica Ceca, Fermana FC e AFC Fermo); “Faro” (con SSC Napoli, Udinese Calcio, US Recanatese e FC Pedaso). Una grande partecipazione di pubblico, così come il torneo molto partecipato e che è stata l’occasione per far conoscere il territorio grazie alle tre città che lo hanno ospitato – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro che ha premiato la squadra vincitrice.

Una bella vetrina grazie allo sport che unisce e aggrega, una festa da annoverare fra le esperienze  positive che lo sport riesce a creare – ha aggiunto l’assessore allo sport Alberto Scarfini. Bilancio positivo, siamo soddisfatti, la volontà di riproporre il torneo anche il prossimo anno c’è tutta – ha detto Gianluca De Angelis – perché oltre al fatto sportivo le squadre hanno anche sottolineato l’aspetto turistico e di conoscenza delle bellezze culturali locali Le squadre sono rimaste molto entusiaste del torneo – ha detto Donatello Recchi dell’AFC Fermo – ma hanno anche ottenuto un’ottima accoglienza nelle strutture ricettive nei nostri territori

Soddisfazione è stata espressa anche dai Comuni di Porto San Giorgio e Pedaso in particolare dall’assessore allo sport del Comune di Porto San Giorgio Valerio Vesprini e dal consigliere comunale con delega allo sport del Comune di Pedaso (squadra che ha ottenuto il premio Fair Play) Giuseppe Galasso, presenti alle premiazioni, che hanno concordato nel fatto che “è stato un evento riuscito con le squadre che sono state ospitate ed hanno giocato nelle tre città, si è trattato di un evento di successo che ha visto tanti partecipanti fare veramente squadra”. Come si ricorderà lunedì scorso i ragazzi della categoria esordienti di Juventus, Inter, Hellas Verona e Udinese con i loro accompagnatori e allenatori hanno avuto modo di ammirare e apprezzare la bellezza delle Cisterne Romane e del Teatro dell’Aquila di Fermo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *