lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Abruzzo > Abruzzo, Di Nicola (M5S): “Doppia poltrona D’Alfonso incostituzionale, rimuova incompatibilità”

Abruzzo, Di Nicola (M5S): “Doppia poltrona D’Alfonso incostituzionale, rimuova incompatibilità”

< img src="https://www.la-notizia.net/poltrona" alt="poltrona"
“La doppia poltrona di Presidente della Regione Abruzzo e senatore della Repubblica è incostituzionale, secondo quanto previsto dall’articolo 122 della Costituzione. Invitiamo, quindi, il governatore Luciano d’Alfonso a rimuovere la sua incompatibilità e a fare un gesto di decoro istituzionale. Inoltre troviamo grave il fatto che, lo scorso 26 aprile, la Giunta per le elezioni della Regione Abruzzo non sia intervenuta per sancire questo evidente vulnus. Nonostante questa palese incompatibilità, tangibile ed evidente, che non ha bisogno di verifiche ulteriori da parte degli organi parlamentari, Luciano D’Alfonso continua ad occupare le due cariche con grave danno per le normali attività della Regione Abruzzo, che avrebbe bisogno di un governatore a tempo pieno, per affrontare tutte le emergenze, da quella occupazionale, ambientale a quella sismica”.
E’ quanto ha affermato il senatore del MoVimento 5 Stelle, Primo Di Nicola, intervenendo nel corso della seduta odierna dell’Aula di Palazzo Madama. “D’Alfonso rimuova al più presto la situazione d’incompatibilità in cui si trova – ha concluso Di Nicola – lo chiediamo in quest’Aula anche agli organi del suo partito e del suo gruppo parlamentare, sarebbe un gesto che restituirebbe dignità alla politica”.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net