lunedì, Ottobre 25, 2021
Home > Italia > Oristano, è di una donna svizzera il cadavere rinvenuto sulla spiaggia

Oristano, è di una donna svizzera il cadavere rinvenuto sulla spiaggia

Oristano – Gli accertamenti effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Oristano hanno consentito di identificare il cadavere della donna rinvenuta la sera del 19 aprile 2018, nella battigia della spiaggia di Abbarossa, in territorio del Comune di Santa Giusta (OR).

Si tratta della cittadina svizzera Wissmann Erika nota “SOPHIA” di 57 anni, da tempo dimorante a Torre del Pozzo, una quarantina di chilometri più a nord del punto in cui è stato rinvenuto il corpo.

Sono ancora in corso gli accertamenti per individuare le cause della morte.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net