venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Marche > Civitanova, botte sul bus per una sigaretta

Civitanova, botte sul bus per una sigaretta

pescara

CIVITANOVA MARCHE – Un autobus dell’Atac è stato teatro ieri mattina di un grave episodio di violenza legato ad una sigaretta. A bordo c’erano vari studenti che andavano a scuola. Questi i fatti. Un diciottenne di Civitanova è stato preso a pugni da un coetaneo che ha cercato di far rispettare la legge. L’altro si era infatti acceso una sigaretta. “Spegnila”. Da lì sono state botte. La risposta iniziale è stata un secco no, ma poi il giovane è passato alle mani di fronte alla insistente richiesta di scendere dall’autobus. I due sono stati poi fatti uscire dall’autista del bus. Il picchiatore si è così dileguato nel nulla. Il diciottenne che ha avuto la peggio si è fatto refertare al pronto soccorso, dove è arrivato con una contusione a uno zigomo ed è stato dimesso una volta accertata l’assenza di traumi gravi. Sulla vicenda indaga la polizia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net