domenica, Dicembre 6, 2020
Home > Abruzzo > A giudizio l’infermiere di Giulianova che sostituiva le provette

A giudizio l’infermiere di Giulianova che sostituiva le provette

GIULIANOVA – Rinviato a giudizio l’infermiere messo sotto accusa lo scorso mese di novembre per aver sostituito e ripulito le provette di sangue di automobilisti che avrebbero guidato sotto effetto di sostanze stupefacenti in cambio di denaro. L’accusa è quella di corruzione. Oltre a lui, a dover rispondere della vicenda, anche un automobilista sui cui era stato effettuato il controllo. Nei loro confronti la polizia di Stato di Teramo ha eseguito due misure cautelari. Sono entrambi cittadini italiani. L’indagine, condotta dagli agenti della polizia stradale di Teramo-distaccamento di Giulianova, è scattata nel maggio del 2016, successivamente al controllo effettuato sull’automobilista sotto accusa, risultato positivo alla cocaina e poi sottoposto a prelievo all’ospedale di Giulianova.  L’infermiere deve anche rispondere delle accuse di favoreggiamento e falsità ideologica in atti pubblici per aver cancellato le tracce di stupefacenti nel sangue in cambio di somme di denaro. Avrebbe in più occasioni sostituito le provette con altri campioni puliti.Il processo avrà inizio il 20 settembre. Nel mentre  è stata respinta la richiesta di patteggiamento dell’automobilista teramano che all’epoca avrebbe usufruito del servizio offerto dall’infermiere. Per lui è stata fissata una nuova udienza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *