sabato, Gennaio 23, 2021
Home > Marche > Fermo, due giorni fra esercitazioni e addestramento per Protezione civile comunale e Vigili del Fuoco

Fermo, due giorni fra esercitazioni e addestramento per Protezione civile comunale e Vigili del Fuoco

< img src="https://www.la-notizia.net/bullismo" alt="bullismo"

FERMO – Una due giorni fra esercitazioni, addestramento e formazione. Dalla mattina di sabato 12 alla mattina di domenica 13 maggio i volontari del Gruppo Comunale della Protezione Civile ed i vigili del fuoco volontari di Fermo saranno impegnati in una full immersion, nel corso della quale simuleranno interventi operativi di emergenza al lago di San Marco alle Paludi. Un corso utile agli operatori per essere aggiornati sulle moderne tecniche che si adottano in situazioni del genere, ma soprattutto una formazione costante per i volontari assolutamente indispensabile e necessaria. Per la Protezione Civile Comunale e per il Servizio di Protezione Civile si tratta di un corso che si inserisce nell’ambito del già ricco programma di eventi formativi che annualmente e da tempo la Protezione Civile organizza e coordina (si ricordano i corsi che periodicamente si tengono al lago, al Cugnolo e al di fuori dei confini comunali, sempre nell’ottica della migliore formazione). Quello del 12 e del 13 maggio è un evento formativo proposto dall’Associazione dei Vigili del Fuoco Volontari di Fermo, che da poco ha una sede nella seconda casa cittadina delle associazioni, ovvero a San Giuliano, conta 27 volontari che svolgono sia funzioni di protezione civile in collaborazione ed in sinergia proprio con il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Fermo che funzioni di supporto nelle manifestazioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *