martedì, 18 Febbraio, 2020
Home > Marche > Non vuole pagare il biglietto del bus: aggressione a Porto d’Ascoli

Non vuole pagare il biglietto del bus: aggressione a Porto d’Ascoli

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non vuole pagare il biglietto ed aggredisce un operatore di Fifa Security. E’ accaduto questa mattina a Porto d’Ascoli alla fermata della Start in corrispondenza del bar Marzonetti. A mettere in atto l’aggressione un rumeno. C’e’ voluto poco per arrivare alle mani.  E ne e’ nata una colluttazione preoccupante. Entrambi gli uomini sono finiti al pronto soccorso. Sul posto i carabinieri che indagano ora sulla vicenda. Non e’ la prima volta che anche nella nostra zona si verificano episodi di violenza di questo tipo legati ai mezzi di trasporto.

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *