giovedì, Dicembre 9, 2021
Home > Marche > Osimo, cocaina purissima destinata anche al Maceratese e al Pesarese: in manette proprietario di supermercato

Osimo, cocaina purissima destinata anche al Maceratese e al Pesarese: in manette proprietario di supermercato

marotta

OSIMO – Nell’ambito dell’operazione “Megagiro” è stato rinvenuto un chilogrammo di cocaina purissima nascosta negli uffici di un supermercato gestito a Passatempo di Osimo. Un altro etto di polvere bianca è stata trovata nell’abitazione della persona nel mirino degli investigatori grazie al fiuto del cane Anita, del Nucleo cinofili di Pesaro. I carabinieri hanno scoperto che al centro dei traffici c’era il 50enne, proprietario del supermercato, finito in manette per traffico di sostanze stupefacenti. Arrestato per lo stesso reato in concorso anche un 39enne albanese, residente a Passatempo. Erano soprannominati i ‘Templari di Passatempo’. I due pare infatti si fossero vantati di avere un ‘megagiro’  – da qui il nome dell’operazione – di droga. Per gli investigatori, coordinati dal pm Rosario Lioniello, avrebbero gestito un business da 150 mila euro mensili. Le indagini sono state avviate a seguito di segnalazioni relative ad un insolito via vai di persone, tra cui liberi professionisti e commercianti, che arrivavano persino dalla zona del Maceratese e del Pesarese. E’ stata sequestrata una lista con i nomi dei clienti, indirizzi, numeri di telefono, cessioni e pagamenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net