venerdì, Febbraio 26, 2021
Home > Italia > Anticipazioni per “Non è l’Arena” di Giletti del 13 maggio su La7: la crisi e la riabilitazione di Berlusconi

Anticipazioni per “Non è l’Arena” di Giletti del 13 maggio su La7: la crisi e la riabilitazione di Berlusconi

< img src="https://www.la-notizia.net/giletti" alt="giletti"

Stasera alle 20;30 su La7 Massimo Giletti condurrà la 25sima puntata di “Non è l’Arena”  che si svolge nella decima settimana dal voto di marzo di trattative per la formazione del nuovo governo dopo il via libera di Forza Italia ad un accordo Salvini-Di Maio e a 2 giorni dalla riabilitazione di Silvio Berlusconi che il Tribunale di sorveglianza di Milano ha sentenziato essere di nuovo candidabile per tornare in Parlamento.

Quali conseguenze avrà il ritorno in campo del Cavaliere? E quali scossoni seguiranno alla rottura intervenuta fra Di Maio e Giorgia Meloni che ha ribadito come in caso di premiership grillina il possibile nuovo governo giallo-verde nascerà senza il tricolore di Fratelli d’Italia, rendendo assai traballante la maggioranza al Senato?

Di tutto questo si parlerà in studio con i giornalisti Myrta Merlino e Augusto Minzolini, con Antonio Di Pietro e con i parlamentari Alessia Morani (Pd) e Nicola Molteni (Lega).

Gli ospiti politici e giornalistici dibatteranno anche dell’ultimo intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che citando Luigi Einaudi ha voluto rammentare a Di Maio e Salvini che al Quirinale non siede un semplice notaio, e che pertanto la nomina del Primo Ministro sarò soggetta al vaglio di Mattarella che si è dichiarato inoltre pronto – come il suo illustre precedessore – a rinviare alle Camere eventuali nuove leggi prive di copertura finanziaria.

In studio dopo l’ampia pagina politica verrà poi trattato lo scottante problema della sicurezza del personale medico in tante zona del nostro Paese.

Al dibattito parteciperanno la dottoressa Serafina Strano, vittima di violenza durante un turno di Guardia Medica notturna in Sicilia, il Presidente dell’Ordine dei Medici di Catania Massimo Buscema, il Presidente del Tribunale dei Diritti e dei Doveri del Medico Mario Falconi e Filippo Anelli dell’Osservatorio contro la violenza degli operatori sanitari.

Ancora una puntata di grande interesse quindi stasera per “Non è l’Arena” di Massimo Giletti alle 20:30 su La7.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *