domenica, ottobre 21, 2018
Home > Mondo > La Corea del Nord avvia lo smantellamento del sito nucleare

La Corea del Nord avvia lo smantellamento del sito nucleare

< img src="https://www.la-notizia.net/summit" alt="summit"

Come preannunciato, la Corea del Nord ha dato il via all’opera di smantellamento del sito nucleare di Punggye-ri. Questo in previsione dello storico incontro tra Kim Jong-un e Donald Trump, che si terrà a Singapore il 12 giugno. Si terrà inoltre una cerimonia pubblica tra il 23 e il 25 maggio relativa all’interruzione del programma. La Corea del Nord sembra quindi ora più che mai intenzionata ad agevolare il clima di distensione nei rapporti internazionali e a negoziare la pace. Ad annunciare che il sito di Punggye-ri verrà raso al suolo, con tanto di show mediatico ad uso e consumo dei media internazionali, è stato il ministero degli Esteri con una nota riportata dall’agenzia di stampa ufficiale  KCNA. Saranno invitati giornalisti di Corea del Sud, Cina, Stati Uniti, Gran Bretagna e Russia. La decisione di procedere in questo senso era già stata annunciata dal leader della Corea del Nord all’indomani dell’incontro con il presidente sudcoreano Moon Jae-in. Stando alle informazioni in possesso dell’intelligence di Seul e di quella di Washington, ci sarebbero almeno 15 strutture sul territorio nordcoreano, tra cui due reattori atomici e tre reattori di generazione d’energia concentrati a Yongbyon, cuore nucleare nella provincia di North Pyongan, non lontano dalla capitale.  L’amministrazione Trump ha nel frattempo ribadito la convinzione che il regime di Kim non stia assolutamente giocando. Convinzione, questa, rafforzata dopo l’ultima missione a Pyongyang del neo segretario di stato Mike Pompeo, che si dice fiducioso che la Corea del Nord possa diventare “partner stretto” degli Stati Uniti. Pompeo ha anche spiegato di aver detto a Kim che Pyongyang dovrà sbarazzarsi di tutte le armi nucleari in modo permanente e verificabile, e che in cambio di questo impegno gli Stati Uniti sono pronti ad aiutare l’economia nordcoreana vicina al collasso dopo decenni di sanzioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: