lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Mondo > Bomba esplode in Canada in un ristorante indiano: 15 feriti

Bomba esplode in Canada in un ristorante indiano: 15 feriti

< img src="https://www.la-notizia.net/bomba" alt="bomba"

Una bomba è esplosa in un ristorante indiano nella città canadese di Mississauga, ferendo più di una dozzina di persone. Due uomini sono entrati nel ristorante Bombay Bhel nella città, vicino a Toronto, e hanno fatto detonare il congegno esplosivo improvvisato, ha detto la polizia. Ora è caccia all’uomo. Uno dei due sembrerebbe un ragazzo abbastanza giovane. Non ci sono vittime ma 15 persone sono rimaste ferite, tre in modo molto grave. Donne anziane e intere famiglie si trovavano all’interno del locale.  Stavano cenando quando hanno sentito una fortissima esplosione e si sono protette come potevano. Il motivo dell’attacco è attualmente ignoto e non vi è stata immediata rivendicazione di responsabilità. I paramedici hanno portato i feriti in ospedale.

La polizia ha pubblicato una foto su Twitter che mostrava i due sospetti con felpe con cappuccio scure che entravano nel ristorante pochi istanti prima che esplodesse la bomba. Uno di loro portava un oggetto non identificato. La polizia regionale di Peel ha dichiarato di aver ricevuto una chiamata solo dopo le 22.30 ora locale. Entrambi i sospetti sono stati descritti come di sesso maschile con pelle chiara. I loro volti erano coperti durante l’attacco.  Mississauga, che è la sesta città più grande del Canada e ha una popolazione di 700.000 abitanti, si trova vicino al lago Ontario e a circa 20 miglia a ovest di Toronto. L’esplosione a Mississauga arriva un mese dopo che un autista ha scagliato il suo furgone bianco Ryder sulla folla a Toronto, uccidendo 10 persone e ferendone 15.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net