venerdì, Novembre 27, 2020
Home > Marche > Jesi, assume alcol e farmaci poi dice ai carabinieri: “Sparatemi”

Jesi, assume alcol e farmaci poi dice ai carabinieri: “Sparatemi”

JESI (ANCONA) – Un uomo di 35 anni, residente a Jesi, dopo aver assunto un cocktail di farmaci ed alcool con l’intento di suicidarsi, ha atteso l’arrivo dei carabinieri davanti al portone di casa e poi, armato di un grosso coltello, li ha istigati a sparargli, altrimenti avrebbe “fatto di peggio”. A poca distanza da lui, barricate in casa, La madre e la sorella.
A chiedere l’intervento dei militari è stato lo stesso uomo gridando al telefono “Sto dando da matto, pensateci voi”. Giunti sul luogo, i carabinieri hanno instaurato una serrata negoziazione e dopo mezzo’ora hanno convinto il 35enne a deporre il coltello ed a farsi visitare al pronto soccorso dell’ospedale di Jesi, dove è stato poi condotto dai sanitari del 118. Una volta bloccato, ha raccontato che la sua intenzione di suicidarsi era legata alla separazione dalla moglie, avvenuta due anni fa. (Fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *