mercoledì, Giugno 23, 2021
Home > Marche > Fano, accusa malore mentre nuota: ricercatrice universitaria gravissima in ospedale

Fano, accusa malore mentre nuota: ricercatrice universitaria gravissima in ospedale

martinsicuro

FANO – Si trova ancora in gravissime condizioni Monia Andreani, 45 anni, ricercatrice universitaria a Urbino, molto nota a Fano. Ha accusato un malore ieri mattina mentre nuotava in mare. Quando è stato lanciato l’allarme la donna stava annegando. Fortunatamente un’amica si è tuffata per tirarla fuori ed i bagnini sono prontamente intervenuti per prestare i primi soccorsi. Purtroppo al cervello è mancato ossigeno per troppo tempo e, anche in caso di ripresa, potrebbero esserci danni gravi.  Attualmente è nel reparto di rianimazione all’ospedale Santa Croce di Fano.
E’ probabile che il malore sia intervenuto quasi subito. La donna è una esperta nuotatrice sempre pronta a fronteggiare ogni tipo di difficoltà in acqua. i fatti si sono verificati ieri intorno a mezzogiorno. Sul posto  gli operatori sanitari del 118, allertati dalla titolare della concessione balneare, che hanno proseguito con l’attività di rianimazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.