sabato, Febbraio 27, 2021
Home > Italia > Carabinieri, arrestati 6 ricercati dalle Procure di varie parti d’Italia

Carabinieri, arrestati 6 ricercati dalle Procure di varie parti d’Italia

gaeta

Anche nel mese di maggio 2018 i Carabinieri della Compagnia di Aurisina hanno svolto numerosi servizi di controllo del territorio volti a contrastare i reati di natura predatoria e quelli relativi alla presenza di nuovi flussi dell’immigrazione clandestina. Particolarmente proficua è stata l’attività svolta in prossimità del confine di Stato che si conferma ancora una volta passaggio prediletto per i ricercati che tentano di scappare dall’Italia per sottrarsi all’esecuzione delle pene detentive. In particolare, nell’arco del mese, sono stati localizzati ed arrestati 6 cittadini stranieri, originari dell’area balcanica e dell’Europa orientale, che a loro carico registravano provvedimenti di cattura emessi per le seguenti motivazioni:

  1. ordinanza di custodia cautelare in carcere per furti e rapine commessi a Milano e provincia nel 2017;

  2. ordine di carcerazione di 1 anno e 6 mesi per aver commesso furti e ricettazioni in concorso in Roma e Provincia;

  3. ordine di carcerazione di 3 mesi di reclusione per reati in materia di immigrazione clandestina;

  4. ordine di carcerazione di 10 mesi di reclusione per furti commessi nel 2013 a Bolzano e Provincia;

  5. ordine di carcerazione di 10 mesi per aver commesso reati contro il patrimonio in varie Regioni italiane tra il 2002 ed il 2010;

  6. ordinanza di custodia cautelare in carcere per numerosi furti commessi in Bologna, Rimini e provincia di Bergamo tra il 2014 ed il 2015.

Tutti gli arrestati sono stati condotti al Coroneo e posti a disposizione delle rispettive Autorità Giudiziarie mandanti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *