giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Italia > Caserta, serra “stupefacente” per la coltivazione di marijuana: due arresti

Caserta, serra “stupefacente” per la coltivazione di marijuana: due arresti

I Carabinieri della Stazione di Frignano (CE), hanno proceduto all’arresto per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti di D’Angiolella Giovanni, cl. 1976, e Pagnozzi Antonietta, cl. 1992, entrambi residenti a Villa di Briano. I militari dell’Arma, nel corso della perquisizione domiciliare hanno accertato che i due avevano realizzato, all’interno di una stanza nella loro disponibilità, una piantagione di marijuana protetta da una serra, dotatadi impianto di illuminazione artificiale e riscaldamento.

Nella circostanza, sono state rinvenute 10 piante di marijuana dell’altezza di 80 centimetri circa, 1 lampada e materiale vario per il confezionamento e lavorazione della sostanza stupefacente. Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari  a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net