lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Italia > Torino, sfigurata con l’acido a 20 anni: è grave

Torino, sfigurata con l’acido a 20 anni: è grave

< img src="https://www.la-notizia.net/torino" alt="torino"

TORINO – Aggredita e sfigurata con l’acido da un’altra donna della stessa età e, probabilmente, della stessa nazionalità. E’ accaduto ieri sera intorno alle 22:30 ad una prostituta di 20 anni, che si trova ora ricoverata in condizioni di estrema gravità. Ha infatti riportato ustioni su tutto il corpo. I fatti si sono verificati nella periferia nord del capoluogo torinese. A consumare l’aggressione sembrerebbe esser stata un’altra prostituta. Chiaramente si tratta di un elemento che deve essere ancora confermato. Ma, se così fosse, è probabile che si tratti di un regolamento di conti. E’ possibile che tra le due sussistesse una sorta di rivalità per quanto riguarda la clientela acquisita o da acquisire. Al vaglio degli inquirenti anche la pista dell’aggressione per motivazioni di tipo sentimentale. Alcuni testimoni hanno visto una donna avvicinarsi alla ragazza di colore e gettarle del liquido in faccia. Sono stati loro stessi ad ipotizzare o ad affermare che potesse trattarsi di un’altra prostituta. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net