martedì, Novembre 30, 2021
Home > Abruzzo > Pulizia spiagge a Pescara: “Rispettare il decoro dell’ambiente”

Pulizia spiagge a Pescara: “Rispettare il decoro dell’ambiente”

“In questi giorni stiamo provvedendo con Attiva alla pulizia delle spiagge libere cittadine. Un’operazione che va avanti già da inizio maggio sia nella parte a nord che nella parte sud, ripetuta più volte, anche a fronte delle mareggiate che ci sono state per tutto il mese. Abbiamo provveduto in vista della maggiore affluenza della cittadinanza sulla costa e anche in contemporanea con i cantieri che insistevano sulle spiagge della riviera nord e su quello che ancora riguarderà per qualche giorno  la riviera sud.

La pulizia viene effettuata con tre mezzi, due sono allestiti per la setacciatura della sabbia e uno invece interviene per la pulizia delle alghe. Abbiamo iniziato dalle spiagge libere più frequentate, ma operiamo su tutto il litorale in collaborazione con i balneatori, che radunano dei mucchi di materiali, in modo che Attiva li prelevi.

Sugli arenili abbiamo trovato di tutto, sia detriti in arrivo dal mare e di provenienza fluviale, sia oggetti abbandonati da quei frequentatori che trattano la spiaggia in modo incivile, sporcandola con ogni tipo di rifiuto, malgrado lungo la Riviera e nei tratti liberi ci siano contenitori a disposizione.

Un’attività che continuerà, con la speranza anche di sensibilizzare la comunità perché adotti comportamenti di maggiore tutela di questo importante patrimonio comune da vivere e da rispettare”.

 

L’assessore al Demanio Marittimo

Gianni Teodoro