venerdì, 24 Gennaio, 2020
Home > Mondo > Iraq, esplosione di deposito armi: 18 vittime

Iraq, esplosione di deposito armi: 18 vittime

Almeno 18 persone hanno perso la vita e altre 90 sono rimaste ferite a seguito dell’esplosione di un deposito di armi nel distretto di Sadr City, a Baghdad. Lo riferisce Al Arabiya. L’esplosione è avvenuta nei pressi di una moschea e i militari hanno aperto un’indagine per determinarne le cause. Tra le armi presenti nel deposito c’erano granate, razzi e altre munizioni. Sadr City è la roccaforte dell’imam sciita, Moqtada al-Sadr, il cui partito è arrivato primo, a sorpresa, alle recenti elezioni legislative.

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: