lunedì, Settembre 23, 2019
Home > Marche > Senigallia, decide di farla finita dopo la lite con la compagna: intervengono i carabinieri

Senigallia, decide di farla finita dopo la lite con la compagna: intervengono i carabinieri

< img src="https://www.la-notizia.net/furgone" alt="furgone"

SENIGALLIA – Tragedia sfiorata martedì a Senigallia, dove un 45enne, a seguito di un brutto diverbio con la propria compagna, ha tentato il suicidio. A seguito della lite ha infatti ingerito un gran numero di pasticche dopo essersi barricato in camera. Fortunatamente i carabinieri, allertati proprio dalla fidanzata, sono riusciti ad intervenire in tempo. La notizia è riportata dal Corriere Adriatico. Dopo una lunga trattativa, i militari sono riusciti a convincerlo ad aprire la porta e a farsi spiegare l’accaduto. Da lì sono stati allertati i soccorsi. L’ambulanza ha trasportato l’uomo in ospedale. Sembra che fosse terrorizzato dall’idea di perdere la compagna e per questo voleva farla finita.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: