giovedì, giugno 21, 2018
Home > Italia > Matteo Salvini: “La Francia chieda scusa”

Matteo Salvini: “La Francia chieda scusa”

“I francesi fanno i fenomeni ma hanno respinto più di 10.000 persone alle frontiere con l’Italia, tra cui molte donne e bambini, e accolgono (e pagano) molti meno richiedenti asilo di noi.
Ricordo poi che, sul fronte Nord Africa, paghiamo tutti l’instabilità portata proprio dai francesi in Libia, con la guerra, e a sud della Libia. L’Italia oggi è tornata centrale e ha risvegliato l’Europa, spero che tutti i Paesi diano il loro contributo per l’obiettivo comune: difesa delle frontiere esterne, difesa del Mediterraneo. Prima gli Italiani, io mantengo la parola!” Così Matteo Salvini sul proprio profilo Facebook. La reazione arriva dopo il commento della Francia che, relativamente al caso Aquarius, ha definito gli italiani cinici, vomitevoli ed irresponsabili. E, nel corso del primo intervento al Senato: “Ringrazio la Spagna e il buon cuore del Presidente Sanchez. Mi auguro che eserciti la sua generosità anche nei prossimi giorni”.”L’Italia accoglie 170mila migranti e la Spagna 16mila.” E alla Francia che ci critica,dice:”Macron passi dalle parole ai fatti”. E ancora: “Stufo dei morti di Stato. Non si dica che non voglio salvare bimbi, non voglio che vengano messi su un gommone per morire poi in mare”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: