lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Marche > Marche: stranieri in diminuzione ma scende anche la popolazione in generale

Marche: stranieri in diminuzione ma scende anche la popolazione in generale

ANCONA – Stranieri ancora sotto il 9% nelle Marche anche se di un soffio. I dati Istat resi noti il 13 giugno fotografano una situazione non dissimile da quella dello scorso anno. Precisamente gli stranieri al 1° gennaio 2018 sono 136.045. Rispetto al 1° gennaio dell’anno precedente si registra una diminuzione di 154 unità. La percentuale comunque risale dello 0,13% portando il numero degli stranieri all’8,98%. Va sottolineato in questo caso, che la popolazione delle Marche è scesa ancora attestandosi a una popolazione di 1.513.733 abitanti: 24.302 residenti in meno. Negativo il saldo nascite/morti come in tutta Italia. I decessi sono stati 18.449 mentre le nascite sono state di 10.669. Ci sono quelli iscritti in altri comuni al di fuori della regione e quelli emigrati all’estero. In questo caso una cifra notevole: 9.518. Tornando agli stranieri in regione, i maschi sono 61.848 e le femmine 74.197. Il 19,2% degli stranieri sono rumeni, l’11,2% albanesi, mentre il 7,8% di immigrati proviene dal Marocco. Nell’anno 2017, ben 5.615 stranieri hanno acquisito la cittadinanza italiana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net