lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Abruzzo > Teramo, Giovanni Cavallari: “Progetti validi non considerati dalla coalizione di Gianguido D’Alberto”

Teramo, Giovanni Cavallari: “Progetti validi non considerati dalla coalizione di Gianguido D’Alberto”

Riceviamo e pubblichiamo nota ricevuta nella giornata di ieri: “Oggi, ultimo giorno utile per gli apparentamenti che – come noto – non ci sono stati, voglio lanciare un appello a tutti i miei elettori e della mia lista “Bella Teramo”:andate a votare, perché so che credete nella democrazia e che non vi privereste mai del voto quale suo strumento principale. Ma votate secondo quel che vi suggerisce la vostra coscienza.Mi conoscete bene e sapete che mai e poi mai potrei imporvi scelte in un momento così importante e delicato per Teramo.Voi rappresentate il 10,24% degli elettori teramani e siete una forza vera, che nessuno può permettersi di sminuire o di snobbare. Il vostro voto vale tantissimo ed è l’indicatore di quanto conti e di quanto sia necessario un civismo vero in questa Città.Gli elettori di Bella Teramo hanno premiato idee e progetti validi, che però non sono stati ritenuti interessanti dalla coalizione che oggi fa capo a D’Alberto. Rilevo altresì con piacere, l’apertura di Giandonato Morra che, invece, sembra aver capito meglio l’importanza del nostro progetto e della nostra forza. Di questo lo ringrazio tantissimo, anche per le parole di stima, assolutamente ricambiata, che ha espresso nei confronti della nostra lista e della mia persona. Saluto e auguro buon voto a tutti, nella certezza che ognuno di noi saprà contribuire al bene comune dei teramani.

Giovanni Cavallari