venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Marche > Pesaro, ladra seriale sfilava agli anziani l’oro con l’inganno: arrestata

Pesaro, ladra seriale sfilava agli anziani l’oro con l’inganno: arrestata

forze dell'ordine

PESARO –  La prassi era sempre la stessa. Avvicinava persone anziane, si guadagnava la loro fiducia mostrandosi affettuosa ed in alcuni casi sfoggiando il proprio fascino, per poi sfilare braccialetti e collane d’oro. Alla fine è stata arrestata, grazie alla collaborazione di uno degli anziani che aveva provato a raggirare. L’operazione è stata svolta dai carabinieri di Fano in collaborazione con la polizia di Pesaro. E’ finita così in manette una nomade di 23 anni, arrestata per furto con strappo. Aveva agito la prima volta domenica scorsa, nel centro di Colli al Metauro. Abbracciando un’anziana disabile di 74 anni, era riuscita a portarle via la collana d’oro. Si era poi dileguata nel nulla, dopo essere salita a bordo dell’auto guidata da un complice. Un altro colpo era stato tentato nel comune di Lucrezia. Dopo aver avvicinato un anziano, la giovane aveva provato a scioglierlo con la prospettiva di un rapporto sessuale. Ma quando ha cercato di sfilargli il braccialetto, l’uomo ha reagito con veemenza,  mettendosi addirittura al suo inseguimento. La nomade è riuscita a fuggire una volta salita sull’auto. Ed è stato proprio lo stesso anziano ad individuare successivamente in zona la vettura utilizzata dalla ladra, allertando immediatamente il 112. Per la nomade non c’è stato scampo. L’autovettura è stata intercettata e bloccata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net