venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Marche > Senigallia, cessa di battere il cuore di Francesco Bastianoni: morto una settimana dopo l’incidente

Senigallia, cessa di battere il cuore di Francesco Bastianoni: morto una settimana dopo l’incidente

SENIGALLIA – Non è purtroppo sopravvissuto Francesco Bastianoni, il barista di Senigallia che una settimana fa era rimasto coinvolto in un bruttissimo incidente sulla Statale 16. Il suo cuore ha cessato di battere. Il 58enne, dopo lo schianto, non aveva accennato a migliorare e purtroppo non ce l’ha fatta. E’ stato autorizzato dai familiari l’espianto degli organi. Commoventi i messaggi lasciati sul profilo Facebook dell’uomo da chi lo conosceva e lo amava. Uno in particolare. “Questa (in riferimento ad una foto postata sul profilo) mi pare che l’avevo scattata io… in un giorno di festa. Per me è bellissima e la terrò sempre cara, perché ti rappresenta, perché questo era il tuo sorriso che ti faceva quasi chiudere gli occhi, la tua allegria, il tuo modo scanzonato di prendere in giro il prossimo, soprattutto le persone a cui volevi più bene, che faceva ridere anche “la Luisa”… la tua voglia di vivere contagiosa… grande in tutto, bello come il sole, dentro e fuori. Non mi piacciono i necrologi, e ancora non ci credo, ma mi piacciono i bei ricordi, che rimarranno sempre nel mio cuore e nel cuore dei tanti che ti hanno voluto bene. Sei stato e sarai sempre un grande dono”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net