lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Italia > Gravemente ustionata 52enne dalla esplosione avvenuta in casa a Livorno

Gravemente ustionata 52enne dalla esplosione avvenuta in casa a Livorno

porto

Questa mattina in un appartamento sito al primo piano in via del Seminario a Livorno si è verificata la esplosione di una bombola di gas nella quale è rimasta gravemente ustionata una donna originaria di Torino e da tempo trasferitasi nella città toscana.

Purtroppo nell’incendio scatenatosi dopo la deflagrazione ed il conseguente boato avvertito in tutta la zona cittadina circostante è rimasta seriamente ferita una donna di 52 anni, trovatasi nella casa dove si è verificato lo scoppio. All’interno dell’appartamento è stata inoltre rinvenuta una tanica di benzina, il che ha sollevato ulteriori interrogativi sulla dinamica dell’accaduto.

Immediato l’intervento dei soccorsi, delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco che hanno soccorso la ragazza ed altre 2 persone presenti nell’immobile e rimaste intossicate dai fumi sprigionatisi dopo l’incidente,

La palazzina coinvolta nell’esplosione ha riportato seri danni alla struttura con coseguente inagibilità dei 2 appartamenti situati al primo piano della stessa.

La 52enne ferita dopo le prime cure è stata trasferita al policlinico di Pisa in prognosi riservata ed in pericolo di vita avendo subito gravi ustioni su oltre il 90% del corpo.