sabato, 4 Aprile, 2020
Home > Mondo > Thailandia, muore uno dei soccorritori dei 12 ragazzi nella grotta di Tham Luang

Thailandia, muore uno dei soccorritori dei 12 ragazzi nella grotta di Tham Luang

Uno dei Navy Seals thailandesi impegnato nelle operazioni per il salvataggio dei 12 ragazzi nella grotta di Tham Luang è morto per mancanza di ossigeno. Lo ha detto il portavoce delle operazioni di soccorso. L’uomo, che aveva 38 anni, ha perso conoscenza sulla via del ritorno, e i tentativi di farlo rianimare sono falliti. Per compiere il tragitto di andata e ritorno tra l’entrata della grotta e il punto dove i calciatori e il loro allenatore sono bloccati servono circa undici ore. La Federazione mondiale del calcio ha invitato alla finale della Coppa del mondo in Russia i 12 ragazzi con il loro allenatore, augurandosi che vengano riportati in superficie in tempo e offrendo parole di sostegno. (Fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *