domenica, Gennaio 24, 2021
Home > Italia > Sequestrate dai carabinieri 62mila uova: due persone denunciate

Sequestrate dai carabinieri 62mila uova: due persone denunciate

< img src="https://www.la-notizia.net/nas" alt="nas"

I Carabinieri dei Re.T.A., proseguendo l’azione di monitoraggio delle scorse settimane presso aziende avicole, hanno sequestrato 62.080 uova e denunciato due soggetti responsabili, in concorso fra loro, di tentata frode in commercio.

Nel dettaglio i sequestri sono stati eseguiti nelle province di:

  • Verona, rinvenute 47.520 uova prive di rintracciabilità e riscontrate violazioni amministrative;

  • Rieti, bloccate 8.100 uova pronte alla commercializzazione prive degli elementi utili per risalire alla provenienza del prodotto;

  • Napoli, 1.980 uova fresche da immettere sul libero mercato carenti delle condizioni di rintracciabilità;

  • Catania, denunciate 2 persone (artt.515, 56 e 110 c.p.) e sottoposte a fermo 4.480 uova aventi data di scadenza posticipata rispetto a quella effettiva.

Inoltre, sono state riscontrate difformità e violazioni alle normative in materia di tracciabilità, elevate sanzioni per 6.000 euro, in quanto i prodotti risultavano potenzialmente pericolosi alla salute.

L’attività nello specifico e delicato settore, nel corso delle ultime due settimane ha fatto registrare 152.751 uova sequestrate e sanzioni per 12.000 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *