giovedì, Gennaio 28, 2021
Home > Abruzzo > Il sindaco Quaresimale: “Manterrò le deleghe di Agostinelli. Lavoriamo per il bene di Campli”

Il sindaco Quaresimale: “Manterrò le deleghe di Agostinelli. Lavoriamo per il bene di Campli”

Campli – Il primo cittadino di Campli, Pietro Quaresimale, decide di mettere il punto sulla vicenda politica che negli ultimi giorni ha investito la sua Giunta e lo ha visto protagonista di un botta e risposta con Federico Agostinelli, ora ex Assessore.

“Cari amici, ci sono momenti della vita, compresi quelli dell’esperienza politica e amministrativa, in cui alcune scelte devono, purtroppo, essere adottate. Scelte necessarie per la serenità, la tutela dell’unità di un gruppo e il rispetto che si deve alle istituzioni che rappresentiamo. Tuttavia, il bene di Campli e l’impegno a portare avanti un’esperienza amministrativa di successo, come quella che abbiamo iniziato nel 2014, sono valori che vanno al di là di parole e toni esasperati e dell’effetto mediatico che hanno generato. Nessun passo indietro. Manterrò personalmente le deleghe ritirate all’ex Assessore Agostinelli, ma continuiamo a lavorare tutti insieme – con unità, maturità e senso di responsabilità – per il bene del Comune di Campli, con il sostegno di tutto il gruppo di maggioranza e, soprattutto, la fiducia dei cittadini che ci hanno eletto. Tante iniziative e tanti progetti abbiamo completato, grazie all’impegno e al contributo di tutti i componenti della giunta e dei consiglieri di maggioranza. E tanti impegni ancora dobbiamo portare a termine insieme. #ForzaCampli”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *