giovedì, Gennaio 28, 2021
Home > Abruzzo > Azione Politica, eletto il direttivo del Circolo di Teramo

Azione Politica, eletto il direttivo del Circolo di Teramo

< img src="https://www.la-notizia.net/azione" alt="azione"

Teramo – Nasce a Teramo il direttivo del Circolo comunale di Azione Politica, movimento civico fondato nel 2017 da Gianluca Zelli. La nuova realtà politica, che si colloca nell’area di centrodestra, si è affacciata per la prima volta sulla scena teramana nelle appena trascorse elezioni amministrative convingendo positivamente l’elettorato.

Il gruppo, costituito da cittadini e ex candidati consiglieri comunali con diverse esperienze e competenze lavorative, ha deciso di proseguire nell’attività politica e portare avanti i principi ispiratori del movimento.

Il direttivo del Circolo spiega così i motivi della costituzione, sottolineando la volontà di dare nuova linfa al centrodestra cittadino “L’obiettivo è quello di svolgere l’azione politica con passione e dedizione, con lo sguardo prevalentemente rivolto al territorio locale. Lavoriamo da tempo in gruppi tematici puntando sull’ascolto e sul dialogo in una visione di democrazia partecipata, per proporre soluzioni concrete che servano ai cittadini e non alla politica. Auguriamo al neo sindaco Gianguido D’Alberto di lavorare al meglio e, anche se al di fuori del Palazzo di Città, la nostra azione sarà caratterizzata da un’opposizione attenta e costruttiva per il bene di Teramo e dei cittadini”.

Il Circolo del capoluogo teramano è aperto alla società civile ed in particolare a quanti, ispirati dalla voglia di un cambio di direzione, intendano portare il proprio contributo, direttamente o indirettamente, perché ispirati dalla voglia del fare.

Il direttivo eletto è costituito da Paolo Pierannunzi (Presidente), affiancato dagli altri membri nelle persone di: Yuri Canfora (Vice Presidente), Gabriella Cionchio (Segretaria), Vittorio Puri (Tesoriere), Alessia Stranieri (Responsabile Comunicazione), Rudy Di Stefano, Lorena Sistilli, Giuseppe D’Angelantonio, Claudio Viandante, Andrea Marcelli, Azzurra Scarpone, Teddy Di Ubaldo, Enrico Maria Laudi, Alessandro Orsetti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *