venerdì, Ottobre 23, 2020
Home > Abruzzo > Cultura: presentato il Festival di Mezza Estate di Tagliacozzo

Cultura: presentato il Festival di Mezza Estate di Tagliacozzo

Presentata venerdì a Pescara la XXXIV edizione del Festival internazionale di Mezza Estate Città di Tagliacozzo (Aq). Il cartellone – curato dal direttore artistico Jacopo Sipari di Pescasseroli – prevede oltre 50 appuntamenti tra musica classica, opera, balletto e teatro, e vedrà la partecipazione di ospiti e orchestre di fama mondiale. Artisti prestigiosi: da Gino Paoli e Danilo Rea, a Stefano Bollani, Cinzia Tedesco, Goran Bregovic, poi i recital di Alessandro Preziosi e Lino Guanciale, e il Pirandello di Enrico Lo Verso. Il festival è patrocinato dalla Regione Abruzzo.

“Si tratta di una manifestazione importante che promuove la nostra offerta culturale – ha detto il presidente Luciano D’Alfonso nel corso della presentazione -. Il festival di Tagliacozzo, grazie anche al suo programma prestigioso, ha la particolarità di avvicinare l’Abruzzo alla Capitale”. L’assessore Lorenzo Berardinetti ha sottolineato come “la Città di Tagliacozzo, vuole conquistare centralità e veicolare turismo di qualità. E il festival – ha aggiunto – rappresenta uno straordinario strumento di promozione per l’entroterra abruzzese. Ringrazio il sindaco Vincenzo Giovanorio e l’amministrazione comunale per l’impegno messo in campo a favore di questa iniziativa culturale. La strada è quella giusta – ha concluso Berardinetti – i primi incoraggianti risultati confermano che le scelte fatte sono al passo con le esigenze di chi sceglie Tagliacozzo e il festival come tappa di una vacanza non convenzionale”.

Il 23 agosto spazio al concerto Omaggio all’Europa, per le celebrazioni dei 750 anni della Battaglia di Tagliacozzo, con il maestro Jacopo Sipari sul podio nella straordinaria cornice del teatro antico di Alba Fucens per la Nona Sinfonia di Beethoven insieme a un quartetto vocale, l’Orchestra dell’opera di Georgia e il coro lirico d’Abruzzo. Numerosi poi i concerti sinfonici e da camera con straordinari solisti dell’accademia di Santa Cecilia. Saranno Gino Paoli e Danilo Rea a inaugurare giovedì 26 luglio a Tagliacozzo il Festival internazionale di Mezza Estate.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *