domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Mondo > Suicidi in diminuzione: i numeri in Europa e in Italia

Suicidi in diminuzione: i numeri in Europa e in Italia

< img src="https://www.la-notizia.net/suicidi" alt="suicidi"

In Europa le persone che si sono tolte la vita sono state 56.229. Questo significa 1.488 (2,5%) in meno secondo i dati di Eurostat riguardanti il 2015. Si tratta del 1,1% del totale dei decessi in quello stesso anno. Con la classificazione di autolesionismo intenzionale il portale fornisce le cifre per ogni Paese. Risulta che il maggior numero di suicidi si è registrato in Germania (10.200) seguita dalla Francia (9.200). In Italia i casi sono stati 3.989, in diminuzione di 158 (3,8%) rispetto al 2014. Va tenuto presente, al di là del fatto che ogni suicidio rappresenta un fatto tragico, anche la popolazione di ogni nazione. Da questo risulta che il paese con il più alto tasso di suicidi sia la Lituania con 30 ogni 100.000 residenti. Alta anche in Slovenia, 20 ogni 100.000 e in Ungheria e Lettonia con 19 ogni 100.000 cittadini.  Il più basso a Cipro (4 suicidi ogni 100.000 abitanti), Grecia (5), Italia (6), Regno Unito (7), Spagna e Malta (entrambi 8). A livello dell’UE, il tasso di suicidi si è attestato in media a 11 decessi ogni 100.000 abitanti nel 2015.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net