sabato, Dicembre 4, 2021
Home > Marche > Cosa fare in caso di emergenza. Un campo scuola alla Sentina per i ragazzi dai 10 ai 13 anni

Cosa fare in caso di emergenza. Un campo scuola alla Sentina per i ragazzi dai 10 ai 13 anni

San Benedetto del Tronto – Come comportarsi in caso di emergenza e quali sono i rischi maggiori che il nostro territorio presenta? Meglio impararlo da piccoli grazie a un campo scuola  e alle lezioni di esperti nel settore. Il Comune di San Benedetto, tramite il Gruppo Comunale di Volontariato di Protezione Civile, ha aderito al progetto nazionale denominato “Anch’io sono la protezione civile” organizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile – e che prevede l’organizzazione di un campo – scuola con l’obiettivo di diffondere tra le giovani generazioni la cultura della protezione civile e di avvicinarli alla realtà del volontariato che richiede sempre più professionalità e specializzazione

In un percorso didattico di una settimana che alternerà esercitazioni pratiche a lezioni teoriche, i ragazzi conosceranno i rischi presenti sul proprio territorio, imparando i corretti comportamenti da tenere in caso di emergenza grazie anche al coinvolgimento e agli insegnamenti dei rappresentanti delle strutture operative del sistema di protezione civile – in particolare vigili del fuoco, forze di polizia, carabinieri forestali, capitanerie di porto, 118, volontariato – e delle istituzioni comunali. Il Campo Scuola è rivolto alle ragazze ed ai ragazzi di età compresa tra gli 10 e 13 anni (nati tra il 27/08/2005 ed il 26/08/2008) per un massimo di 20 posti disponibili; si terrà presso la Riserva Naturale Regionale Sentina dal 26 agosto al 1 settembre 2018 e verrà allestito cercando di replicare la strutture di un campo di accoglienza della protezione civile: tendostruttura con tavoli e panche, tende PI.88 con brandine, gruppo elettrogeno munito di torre-faro, servizi igienici, ecc…

La scadenza per le iscrizioni è fissata al 6 agosto 2018 e occorre compilare il modulo scaricabile dal sito www.comunesbt.it, area tematica “Protezione Civile”.