lunedì, Ottobre 25, 2021
Home > Italia > Piacenza, barista violentata per ore dopo la chiusura del locale

Piacenza, barista violentata per ore dopo la chiusura del locale

< img src="https://www.la-notizia.net/cisterna-di" alt="cisterna di"
PIACENZA – Aggredita e violentata per ore dopo la chiusura del bar. La vittima, attualmente ricoverata in stato di choc in ospedale, ha riferito ai carabinieri che l’uomo sarebbe entrato nel locale poco prima della chiusura nella notte tra mercoledì e giovedì. L’avrebbe poi legata ed imbavagliata, violentandola per ore. Ad allertare le forze dell’ordine sarebbero stati i vicini, che avrebbero udito le grida della donna intorno alle 4 del mattino. La violenza sarebbe stata perpetrata a partire da mezzanotte.  La stampa locale fa riferimento ad un uomo dalla carnagione olivastra. La vittima è una donna di nazionalità cinese di circa 40 anni, che in quel momento era sola all’interno del bar. Ora é caccia all’uomo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net