giovedì, Novembre 26, 2020
Home > Marche > Dopo Valdaso tour ad Altidona arriva “Walking on the beach”

Dopo Valdaso tour ad Altidona arriva “Walking on the beach”

ALTIDONA – Dopo il successo della prima tappa di Valdaso Tour, iniziativa di promozione della salute dei cittadini, da lunedì 23 luglio prenderà il via una nuova manifestazione che rientra nel progetto regionale “Sport senza età” sostenuta dall’Asur Marche ai sensi della DGR 1118/2017.

Dalla collaborazione tra U.S. Acli Marche, ASD Dspin di Marina di Altidona, Comune di Altidona, Acli e Fap Acli nasce infatti il progetto “Walking on the beach” che si svolgerà tutti i lunedì alle ore 7 (tranne quando piove) con partenza da piazzale Verdi (antistante la palestra Dspin a Marina di Altidona.

La partecipazione al progetto è gratuita, si consiglia di portare scarpe da ginnastica, telo, spugna e costume da bagno.

“L’attività fisica o una semplice camminata in acqua o in spiaggia – dicono i promotori della manifestazione – rappresentano un utile e gratuito strumento di diffusione tra i cittadini di stili di vita corretti. Nel mondo purtroppo l’inattività fisica causa più di 3 milioni di morti ogni anno, proprio per questo invitiamo i cittadini a partecipare a questa iniziativa. Nel corso del recente Congresso nazionale della Società italiana per la prevenzione cardiovascolare è stato evidenziato ancora una volta che la sedentarietà è un deleterio e pericoloso fattore di rischio per la salute: una

Sulla pagina facebook dell’Unione Sportiva Acli Marche e sul sito www.usaclimarche.com possono essere ottenute ulteriori informazioni sull’iniziativa. In alternativa è possibile contattare la referente progettuale ed “anima” dell’iniziativa Daniela al numero 3391084448.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *