sabato, Ottobre 23, 2021
Home > Italia > Latina, i carabinieri del Nas sequestrano 6.000 pillole blu nel mercato illegale on line di farmaci

Latina, i carabinieri del Nas sequestrano 6.000 pillole blu nel mercato illegale on line di farmaci

I Nas di Latina hanno dato esecuzione a 6 decreti di perquisizione personale e locale emessi dalla procura della Repubblica di Roma emessi nei confronti di altrettante persone che sono state denunciate in stato di libertà perché ritenute responsabili a vario titolo dei reati di esercizio abusivo della professione di farmacista e di illecita importazione e commercializzazione di farmaci. I 6 soggetti erano dediti all’importazione illegale di farmaci di produzione extra Ue, privi dell’autorizzazione all’immissione in commercio e contenenti principi attivi farmacologici per il trattamento di disfunzioni erettili, acquistandoli tramite canali fidelizzati on line e successivamente rivendendoli ad un prezzo superiore mediante piattaforme di commercio on line e siti di annunci promozionali e di incontri.  Sequestrate 6mila “pillole blu” nel mercato illegale online dei farmaci. Rinvenuti e sequestrati attrezzature informatiche, telefoni cellulari, computer utilizzati nel corso delle attività illecite.  I farmaci sequestrati avrebbero comportato, nei circuiti del mercato nero, indebiti introiti per oltre 80.000 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net