sabato, aprile 20, 2019
Home > Marche > Recanati, operaio disoccupato si impicca in casa

Recanati, operaio disoccupato si impicca in casa

< img src="https://www.la-notizia.net/marotta" alt="marotta"

RECANATI – Si toglie la vita impiccandosi in casa poco dopo mezzogiorno. E’ accaduto a Recanati. Un disoccupato di 44 anni si è ucciso nell’abitazione dove viveva con i propri genitori. Al momento sembra non siano stati rinvenuti biglietti né lettere che spiegassero il drammatico gesto. Immediato l’intervento degli operatori sanitari del 118 che però, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Il 44enne, operaio disoccupato, non aveva moglie né figli. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: