martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Abruzzo > Pescara, partiti i lavori di riqualificazione della Riserva dannunziana

Pescara, partiti i lavori di riqualificazione della Riserva dannunziana

Pescara – Partiti i lavori di riqualificazione della Riserva dannunziana per il progetto Greenways dannunziane. L’Amministrazione: “Entro l’autunno avremo una Riserva più bella, più fruibile e più inclusiva” .
Sono partiti da giorni i lavori di riqualificazione della Riserva dannunziana illustrati oggi in conferenza stampa all’interno della Riserva. Si tratta di “Greenways dannunziane” il progetto con cui lo scorso 20 febbraio il Comune di Pescara ha partecipato all’Avviso Pubblico Regionale POR FESR Abruzzo 2014-2020 – Asse VI – Tutela e valorizzazione delle risorse naturali e culturali – Linea d’azione 6.6.1, che punta a rendere la riserva più aperta, particolarmente per i visitatori con disabilità e che consentirà una riqualificazione anche ambientale dell’area verde, accorciando ancora di più le distanze con i tesori naturalistici e paesaggistici che la storica “Pineta” contiene, senza nuocere al suo delicato ecosistema. Il progetto è stato approvato in data 3 maggio 2017 e appaltato alla Ipomagi Srl di Roma, prevede interventi per un importo totale di 315.000 euro che si svolgeranno in 120 giorni. Sul posto il sindaco Marco Alessandrini, l’assessore alla Riserva Paola Marchegiani, il vicesindaco Antonio Blasioli, Gianni Melilla, promotore della legge istitutiva della Riserva, il progettista e le ditte che si sono aggiudicate l’intervento in corso dal comparto 2, il responsabile del servizio Verde Mario Caudullo, il presidente della Cooperativa Il Bosso Christian Moscone che con la cooperativa Majambiente gestisce da tempo le attività didattiche e informative del centro visite dentro la riserva, il consigliere Stefano Casciano e la dirigente per le Politiche Comunitarie Barbara Becchi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net