domenica, agosto 18, 2019
Home > Marche > Civitanova Marche, contributi ministeriali per la sicurezza sulle spiagge

Civitanova Marche, contributi ministeriali per la sicurezza sulle spiagge

Di seguito la nota dell’assessore Cognigni: “Ha destato una certa sorpresa il fatto che a Civitanova Marche non sia stato assegnato il contributo per la sicurezza sulle spiagge che di recente il Ministero dell’Interno ha aggiudicato ad altre località marchigiane. Tale circostanza non è dovuta a qualche inadempimento del Comune ma alle previsioni dello stesso provvedimento ministeriale.

Purtroppo, con disposizione protocollo 13301/110 del 11 luglio 2018 il Ministero dell’Interno ha stabilito che i contributi dell’importo di 50.000,00 Euro, ciascuno destinati alla prevenzione ed al contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione venivano concesse ai Comuni che nel 2016 avevano avuto non meno di 500.000 presenze turistiche rilevate dall’ISTAT nel 2016.

Purtroppo dalla pubblicazione dell’ISTAT relativa al 2016 per le Marche solo i Comuni di San Benedetto del Tronto, Senigallia, Fermo, Pesaro, Fano, Numana, Gabicce, Urbino, Porto Recanati e Porto Sant’Elpidio hanno registrato più di 500.000 presenze, ma non anche Civitanova Marche.


Non si può certo addebitare all’attuale Amministrazione che nel 2016 non era in carica il fatto di non essere arrivati in quell’anno a registrare le 500.000 presenze turistiche”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: