domenica, Novembre 28, 2021
Home > Marche > Pesaro, scatta foto ai bambini in spiaggia: fermato grazie al dj Fabrizio Minuz/VIDEO

Pesaro, scatta foto ai bambini in spiaggia: fermato grazie al dj Fabrizio Minuz/VIDEO

GIULIANOVA

Un appello-denuncia lanciato ieri attraverso un video Facebook: “Tenete gli occhi aperti. Vi dico quello che  è capitato a me”. A parlare è Fabrizio Minuz, dj pesarese, che si è trovato a dover affrontare un brutto episodio, che ha coinvolto anche la sua nipotina. “Il mio appello  – dice nel video – è quello di tenere gli occhi bene aperti in modo da sapere come comportarvi nel caso vi accada quello che è accaduto a me qualche ora fa. Facevo il bagno con la mia nipotina di un anno e mezzo sul bagnasciuga. Passa accanto a me un ragazzo che, con il telefonino, scatta una fotografia alla mia nipotina. Va avanti qualche metro e scatta altre due, tre fotografie ad altri ragazzini che facevano il bagno. Invece di inveire contro di lui e dare libero sfogo a quella che era la mia primaria pulsione, ho cominciato a seguirlo. Nel frattempo ho contattato il 113 e la Municipale, che devo ringraziare. A Pesaro sono stati di una tempestività chirurgica. In pochi minuti lo hanno identificato e mi hanno contattato per il riconoscimento. Gli hanno sequestrato il telefonino, dove c’era materiale fotografico o e video. Voglio ricordarvi di stare con gli occhi bene aperti perché questi episodi accadono sempre più spesso e non bisogna sottovalutarli. State molto attenti”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net